«

»

Mar 04 2016

Stampa Articolo

ARCHIFORUM

Lo0candina ARCHIforum

 ARCHI FORUM

I Lunedì dell’Architettura

L’Associazione l’Erica, L’Associazione il Borgo ed il Cantiere Oberdan, dando seguito al corso di approfondimento introduttivo “PILLOLE DI SAPERE UTILE SULLA CITTA’, SULL’ARCHITETTURA, SUL PAESAGGIO, SULLA MEMORIA CULTURALE, SULLA RIGENERAZIONE URBANA DEI TESSUTI PERIFERICI E SULL’ARCHITETTURA COME ARTE “terminato l’11 gennaio scorso avviano, in continuità con l’esperienza appena conclusa, una nuova iniziativa dal titolo ARCHIForum: i lunedì dell’Architettura. Conoscere i codici dell’architettura contemporanea attraverso la illustrazione nei dettagli di una architettura di oggi “ 

Si tratta di un appuntamento permanente con l’architettura attraverso una conferenza periodica tenuta di lunedì dedicata all’illustrazione dei caratteri formali, spaziali, funzionali, costruttivi di una architettura contemporanea.

Il corso appena conclusosi aveva come scopo quello di fornire ai partecipanti gli elementi di base per comprendere l’organizzazione della città attuale attraverso la lettura della sua forma, per capire il significato dei/del Paesaggio antropizzato, per illustrare i molteplici motivi ispiratori di alcun grandi architetti contemporanei nel concepire la forma di alcune loro architetture universalmente riconosciute come rappresentative dell’espressione artistica contemporanea e per rivalutare l’architettura come forma d’arte.

Nell’ambito del corso si è svolto un micro-seminario consistito in una lettura della forma urbana condotta sulla carta aerofotogrammetrica che ha molto coinvolto i partecipanti. Un incontro è stato incentrato su un azione dimostrativa volta alla rigenerazione urbana delle Piazze della Centro Storico di Spoleto nella prospettiva delle liberazione delle stesse dal traffico a seguito dell’ultimazione del sistema della mobilità alternative (scale mobili ed ascensori) e della sua messa in funzione. Nel corso della discussione che è seguita alle comunicazioni svolte dai relatori siamo siano stati sollecitati a proseguire l’esperienza avviata e leggere la vicenda storica del Centro antico, alla luce degli elementi teorici forniti nell’ambito della comunicazione sulla forma e sul significato della forma città. Infine siamo stati contattati da alcuni architetti che risiedono in città che ci hanno manifestato il loro apprezzamento e si sono resi disponibili a dare il loro contributo personale allo sviluppo dell’iniziativa.

Abbiamo così deciso di dar vita ad ARCHIForum: i lunedì dell’architettura”, un appuntamento permanente con l’architettura consistente in incontri periodici che si svolgeranno presso il Cantiere Oberdan a Spoleto, sempre di lunedì, nel corso dei quali verrà illustrata nei dettagli una architettura, scelta dal relatore di turno, senza alcun limite geografico, secondo un format prestabilito per potenziare la loro efficacia comunicativa. 

La comunicazione consisterà in alcune note biografiche riferite all’autore, in una veloce carrellata delle sue opere ed, infine, nella descrizione dei caratteri architettonici, compositivi, delle destinazioni d’uso, delle componenti tecnologiche e modalità costruttive, dal rapporto con l’ambiente, della importanza dal punto di vista dell’evoluzione dei linguaggi architettonici contemporanei dell’opera illustrata. Seguirà, al temine della comunicazione, una discussione nel corso della quale i partecipanti potranno interloquire con il relatore di turno porgendogli domande, facendo osservazioni, manifestando le proprie perplessità etc….

La nuova iniziativa persegue l’obiettivo di migliorare la comprensione dei codici architettonici e linguistici contemporanei attraverso alcune manifestazioni concrete: architetture realmente costruite.  

Segue il calendario degli appuntamenti che si svolgeranno tra i mesi di Marzo e   di Giugno.

CALENDARIO DELLE COMUNICAZIONI CHE VERRANNO SVOLTE

A PARTIRE DAL 7 MARZO FINO AL 6 GIUGNO  2016

Lunedì 7 marzo: Il centro storico di Spoleto: molte città in una Arch. Moreno Orazi

Lunedì 21 marzoInterventi nel centro storico di Spoleto nei primi 60 anni del ‘900 –  Arch. Giuliano Macchia  

Lunedì 4 Aprile –: Il Ponte sulle torri 3016  Arch. Fabio     Fabiani

Lunedì 18 Aprile: Haas-Haus sulla Stephansdom di Hans   Hollain, Vienna Arch. Moreno Orazi

Lunedì 2 Maggio: Museo dell’Ara Pacis, di Richard Meier & Partners Architects, Roma Arch. Paolo Cicogna 

Lunedì 16 Maggio: – Centro di Innovazione Tecnologica dell’Università Cattolica di Alejandro Aravena, Santiago del Cile Arch. Melina Condurso

Lunedì 30 Maggio: – Paper Concert Hall di Shigeru Ban, L’Aquila – Arch. Massimo Germani

Lunedì 6 GiugnoSanta Caterina Market di Enric Miralles, Benedetta Tagliabue, Barcellona – Arch. Giorgio Gentili

 

Permalink link a questo articolo: http://www.cantiereoberdan.org/archiforum/